Termini e condizioni

Chiarimenti su normative e rapporto fornitore/cliente

1. Modalità di pagamento

Le fatture relative ai contributi, i canoni e/o gli oneri indicati dalle presenti condizioni generali di Contratto saranno inviate al Cliente con cadenza annuale, a partire dalla data di conclusione del Contratto e sempre anticipatamente rispetto al periodo cui si riferiscono. Il Cliente corrisponderà al Fornitore gli importi dovuti entro 15 giorni solari, dalla data di emissione delle fatture.

In caso di ritardato pagamento degli importi dovuti (oltre il quindicesimo giorno dalla data di emissione della fattura), a titolo di penale per ritardato pagamento, il Cliente dovrà corrispondere al Fornitore interessi pari al prime rate, o tasso equivalente, maggiorato di 2 punti percentuali e calcolato sugli effettivi giorni di ritardo, a partire dal giorno successivo alla data di scadenza e fino alla data di pagamento o di risoluzione del Contratto. La riattivazione di un servizio sospeso comporterà l’addebito di + IVA.

Nel caso in cui il Cliente abbia maturato penali, le stesse verranno recuperate mediante l’emissione di una fattura da parte del Fornitore.

2. Sospensione del servizio e risoluzione contrattuale

Il Fornitore si riserva la facoltà di sospendere il servizio, senza alcuna preventiva comunicazione, nel caso in cui il pagamento della fattura non pervenga entro 15 giorni solari dalla data di scadenza o comunque trascorsi inutilmente 7 giorni solari dalla data di invio al Cliente di apposito sollecito, a mezzo lettera o email, successivo alla data di scadenza. Trascorsi 20 giorni solari dalla data di sospensione del servizio, senza che il Cliente abbia provveduto al pagamento, il Fornitore si riserva il diritto di risolvere il contratto, dandone comunicazione al Cliente a mezzo lettera o email (risoluzione del Contratto). In questo caso, il Cliente avrà l’obbligo di corrispondere al Fornitore , gli importi dovuti, ivi comprese le penali su indicate, fatto salvo il diritto del Fornitore al risarcimento del maggior danno.

Il presente Contratto si perfeziona con l’attivazione del servizio da parte del Fornitore; Il presente Contratto ha la durata di 1 anno dalla sua conclusione e si rinnova tacitamente di anno in anno, salvo disdetta da comunicarsi per iscritto al Fornitore con un preavviso di almeno 15 giorni rispetto alla scadenza.

3. Oneri fiscali

Qualunque onere fiscale derivante dall’esecuzione del contratto, comprese eventuali imposte per attività pubblicitaria, sono a carico dell’utente.

4. Comunicazioni

Le comunicazioni relative al presente Contratto potranno essere inviate dalle parti ai seguenti indirizzi: DHH Switzerland SA – Via degli Agustoni 1, 6093 Chiasso Svizzera – Email: support@artera.net

5. Clausola risolutiva espressa

Il Fornitore si riserva la facoltà di risolvere di diritto il presente Contratto, ai sensi e per gli effetti di cui all’articolo 1456 c.c., mediante comunicazione scritta inviata al Cliente, in caso di inadempimento di anche una soltanto delle obbligazioni contenute nel presente contratto.

Con la risoluzione del Contratto, il Cliente avrà l’obbligo di corrispondere al Fornitore le quote di canone maturate fino alla data dell’avvenuta risoluzione comprensive delle penali ove dovute, fatto salvo il diritto del Fornitore al risarcimento del maggior danno.

Copyright

Tutti i contenuti presenti sul sito www.artera.ch sono di proprietà di DHH Switzerland SA ed è vietata la riproduzione anche solo parziale di essi.

Tutte le informazioni offerte dal nostro sito internet sono da considerare indicative e da valutare, quindi, in base ai possibili fattori di ogni singolo caso. La nostra assistenza è comunque a disposizione per mettere chiarezza ad eventuali dubbi. DHH Switzerland SA non è dunque responsabile in alcun modo di eventuali danni o problemi causati dall’interpretazione delle stesse.